Credito di imposta per le reti di imprese

I commi 95, 96 e 97 della Legge di Stabilità per il 2013 (L. 24 dicembre 2012, n. 228) introducono, a decorrere dal 2013, un credito d’imposta per attività di ricerca e sviluppo (R&S).

In particolare, la legge di stabilità prevede che a decorrere dall’anno 2013, venga istituito presso la Presidenza del Consiglio dei ministri un fondo per la concessione di un credito di imposta per R&S, con particolare riferimento alle attività di ricerca svolte dalle piccole e medie imprese, nonche’ per la riduzione del cuneo fiscale.

Il credito di imposta di cui al comma 95 e’ riservato alle imprese e alle reti di impresa che affidano attivita’ di ricerca e sviluppo a universita’, enti pubblici di ricerca o organismi di ricerca, ovvero che realizzano direttamente investimenti in ricerca e sviluppo.

Leave a Comment

Name*

Email* (never published)

Website