Concessioni demaniali

Come sfruttare la direttiva Bolkestein a tuo vantaggio?

Sei un concessionario di beni del demanio idrico o marittimo a scopo turistico-ricreativo e temi di non poter continuare ad esercitare la tua attività a causa dell’avvio delle “gare” per la selezione dei nuovi concessionari? Pensi che l’applicazione della “direttiva Bolkestein” abbia reso più difficile il tuo obiettivo di conservare o di aggiudicarti una concessione demaniale? In entrambi i casi potresti essere interessato a sapere che la normativa attualmente in vigore in materia di “gare” per l’assegnazione di concessioni demaniali può concretamente essere applicata a tuo favore e diventare un’opportunità.

Tu hai i requisiti per vincere?

La direttiva Bolkestein e la normativa nazionale in materia di gare e concessioni demaniali non necessariamente rappresentano un problema per le tue aspirazioni. A determinate condizioni, infatti, è possibile chiedere da subito una nuova concessione demaniale, di durata anche ventennale, e vedersela aggiudicare. A partire dal 2024 si dovranno seguire procedure specifiche per l’assegnazione delle concessioni demaniali marittime ed idriche a scopo turistico-ricreativo.

Se sei un concessionario di beni del demanio idrico o marittimo a scopo turistico-ricreativo o se vuoi anticipare tutti i tuoi concorrenti ed ottenere prima degli altri l’assegnazione di una concessione demaniale, non aspettare il momento in cui i tuoi concorrenti presenteranno offerte per l’assegnazione della concessione, verifica se hai requisiti per domandare da subito una nuova concessione.

Lascia che mi presenti

Sono avvocato dal 2002, mi occupo quasi esclusivamente di diritto amministrativo e di di diritto tributario. Studio la problematica della concessioni demaniali marittime a scopo turistico-ricreativo dal 2018. Ho sempre sostenuto che l’assegnazione delle concessioni demaniali (non solo quelle marittime, ma anche tutte le altre) dovesse avvenire previa “gara” (leggi qui, qui e qui). Ora posso aiutare anche te a raggiungere il tuo obiettivo di mantenere o ottenere una concessione demaniale.

 

Inviaci email

Questo modulo di contatto è disattivato perché l’utente ha rifiutato di accettare il servizio Google reCaptcha, necessario per convalidare i messaggi inviati dal modulo.